Ufficio Urbanistica

Nell’anno 2010 l’attività prevalente del servizio urbanistica consiste nella conclusione delle attività di redazione,elaborazione e approvazione dei nuovi strumenti urbanistici del Comune, Piano Strutturale Comunale e Regolamento Urbanistico-Edilizio ai sensi della nuova legge urbanistica, LR n.20/2000 e nelle successive attività amministrative diadozione, approvazione e pubblicazione degli atti.
Nell’anno 2010 il programma lavori prevede:
  • la refertazione delle osservazioni pervenute al PSC adottato nel corso dell’anno 2009, la illustrazione econdivisione del documento di refertazione con la AC per la successiva approvazione definitiva in ConsiglioComunale;
  • particolare attenzione dovrà essere posta alla procedura di refertazione ed approvazione conespresso riferimento alle note trasmesse dalla Provincia di Parma e dagli altri enti sovraordinati;- conclusione delle attività di redazione del RUE, stesura degli elaborati tecnici, illustrazione allaAmministrazione Comunale ed alle commissioni preposte per la successiva adozione in ConsiglioComunale;
  • in seguito alla adozione del RUE si procederà alla pubblicazione e trasmissione degli atti a tutti gli enti dicompetenza, ricezione analisi e controdeduzione delle osservazioni ed opposizioni onde addivenire allaconclusiva contemporanea approvazione degli strumenti urbanistici PSC e RUE;
  • particolare attenzione dovrà essere posta alla refertazione ed al coordinamento delle osservazioni al PSC ed al RUE coordinandoi 2 strumenti in ragione delle controdeduzioni.
  • l’adozione del RUE e la conclusiva approvazione di PSC e RUE comporterà una pesante attività disupporto alla Amministrazione Comunale ed alla cittadinanza in generale per la illustrazione dei nuovi piani,la fornitura di chiarimenti specifici e documentazione a tutti gli interessati, quali professionisti, associazioni,imprese, cittadini, ecc.;

Per il Piano Operativo Comunale (P.O.C.) si prevede lo svolgimento di una attività preliminare di predisposizione degliatti propedeutici e di supporto alla redazione del primo POC e precisamente:
  • collaborazione e supporto alla Amministrazione ed alle proprietà dei comparti più importanti per lapredisposizione, la redazione e la eventuale successiva sottoscrizione di accordi con i privati (art.18 LR20/2000) che possano costituire un sicura base di partenza per l’elaborazione del primo POC;
  • predisposizione e condivisione con la Amministrazione Comunale di un programma operativo che pianifichiin termini di risorse umane ed economiche la redazione del primo POC;

In parallelo alla definitiva approvazione di PSC-RUE dovrà inoltre essere portata avanti l’attuazione del vigente P.R.G.con le problematiche ad esso connesse; si prevede anche una attività di riordino e risoluzione di vecchie praticheincompiute, nello specifico si fa riferimento a:
  • Supporto, predisposizione e definizione delle pratiche amministrative relative ai seguenti comparti:.
    C5 Mamiano: definizione per adozione, pubblicazione e definitiva approvazione;
    C2 ex-For-Lady stralcio 2°: predisposizione per de finitiva approvazione.
    D4 Capoluogo gas metano nord: supporto a proprietà per redazione progetto e successivaapprovazione;
  • Verifica e supporto per la continuità dei procedimenti dei comparti in itinere (sottoscrizione convenzioni,controlli op.urbanizzazioni, ecc.);
  • Verifica amministrativa vecchi comparti edificatori con studio dello stato delle pratiche (collaudi,acquisizione aree, ecc.);
Parallelamente alla attività di lavoro inerenti i nuovi strumenti urbanistici e il vigente PRG, continuano a trovaresoddisfazione gli adempimenti “quotidiani” del servizio: definizione e applicazione dello strumento urbanistico generaledel Comune (PRG) sia a livello cartografico che normativo, istruttoria degli strumenti urbanistici attuativi sia d’iniziativa privata che d’iniziativa pubblica, gestione della domande di modifica del Piano regolatore e rilascio dei certificati didestinazione urbanistica, ecc..
Cercando di fare una declaratoria degli adempimenti quotidiani, la gestione del servizio urbanistica comprende:
  • assistenza, consulenza, informazione diretta ai cittadini ed ai tecnici progettisti riguardo la normativa urbanisticae l’attuazione del PRG;
  • istruttoria tecnica ed amministrativa riguardo le varianti al PRG;
  • istruttoria tecnica ed amministrativa per l’approvazione dei piani particolareggiati di iniziativa pubblica e privata;
  • istruttoria tecnica ed amministrativa per l’approvazione e la stipula di convenzioni ed accordi con i privati acarattere urbanistico;
  • istruttoria tecnica ed amministrativa per l’approvazione dei comparti edilizi diretti
  • assistenza e verbalizzazione delle sedute della Commissione Assetto e Uso del Territorio e sviluppo economico;g) istruttoria e rilascio dei certificati di destinazione urbanistica;
  • assistenza tecnica e sottoscrizione di convenzioni urbanistiche;
  • assistenza tecnica e sottoscrizione atti di cessione delle opere di urbanizzazione derivanti dall’attuazione diinterventi urbanistici;
  • ricezione, catalogazione e risposte alle domande di modifica al PRG vigente.
Scheda pratica per "Ufficio Urbanistica"
Note
Piazza Vittorio Veneto, 30 - secondo piano

Orari:
mercoledì dalle ore 8.15 alle ore 13; sabato dalle ore 8.15 alle ore 12.30

Referenti:
Garlassi Fabio (responsabile)
Angela Ubaldi

Recapiti:
Telefono: 0521/344518 - 0521/344520
Fax 0521/344.550
mail:
garlassi@comune.traversetolo.pr.it
ubaldi@comune.traversetolo.pr.it

Condividi su...

Proprietà dell'articolo
creato: mercoledì 2 febbraio 2011
modificato: mercoledì 21 settembre 2011