Hard Enduro Made in Italy - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Hard Enduro Made in Italy

Hard Enduro Made in Italy

 
Hard Enduro Made in Italy

Nel week end del 13, 14 e 15 aprile 2018 si terrà a Traversetolo e nelle colline circostanti, la prima edizione di IMPERIUM, tre giorni dedicati all’Hard Enduro Made in Italy.

Imperium
proporrà una formula di gara totalmente inedita per l’Italia aperta a piloti professionisti ed amatori, con o senza licenza sportiva. Una formula che racchiude tre specialità diverse che, in base alle classifiche giornaliere, decreteranno chi sarà l’"Imperatore".

Mattia Grossi è l’ideatore di questa gara e, coadiuvato dal Moto Club Bazzano e con il patrocinio della Federazione Motociclistica Italiana, ha dato vita ad Imperium.

L'iniziativa sportiva è stata presentata ufficialmente durante la conferenza stampa ad ingresso libero che si è svolta giovedì 8 febbraio alle ore 18:00 al centro civico "La Corte" di Traversetolo. La presentazione è stata trasmessa in streaming sul canale youtube del Comune e sarà disponibile alla visione anche nelle prossime settimane.

Sono intervenuti all'evento sportivo i piloti Graham Jarvis, pilota ufficiale Husqvarna Rockstar, numero 1 del ranking mondiale di Hard Enduro e Sonny Goggia, uno dei migliori piloti italiani della specialità.

Alla conferenza hanno presenziato giornalisti italiani e provenienti dall'estero ai quali è stata poi dedicata anche la mattinata successiva, venerdì 9 febbraio, durante la quale è stato organizzato un Tour di Enduro per scoprire alcuni dei check point più spettacolari e duri del percorso di gara.

IMPERIUM si svolgerà su tre giorni.

Venerdì 13 aprile in piazza Fafulla si terrà la gara di Super Enduro: una sfida tra piloti con super finale in notturna su un percorso artificiale di 13 sezioni e 265 metri.
Sabato 14 aprile sarà il momento dell'Hard Enduro: 15 check point per 45 chilometri a giro, un percorso da ripetere tre volte con difficoltà crescenti. Ci saranno 9 ore per cercare di completare i tre giri previsti.
Infine, domenica 15 aprile: Enduro Cross, un anello di 5 km da ripetersi per due ore su un percorso dal fondo naturale e ricco di insidie.

I piloti saranno suddivisi in categorie: Gladiators – Categoria destinata ai migliori piloti della disciplina (International & Gold); Legionaries – Categoria dedicata ai piloti amatori dell’Hard Enduro (Silver); Feminae – Categoria dedicata alle donne (iscrizione gratuita); Veterans – +40 Categoria dedicata agli over 40; Juventus – Categoria dedicata ai piloti Under 18 (iscrizione gratuita).

Le iscrizioni alla prima edizione di IMPERIUM sono già aperte e si concluderanno il 31 marzo per un massimo di 400 piloti ammessi.


Per tutte le informazioni si può consultare il sito ufficiale della manifestazione sportiva:
www.imperiumXenduro.com


Pubblicato il 
Aggiornato il