Nostalgia di Futuro - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Nostalgia di Futuro

Nostalgia di Futuro

 
Nostalgia di Futuro

Le scuole per bambini e bambine da 0 a 6 anni di Traversetolo - nidi e scuole dell'infanzia - si sono messe in rete, scambiate le "buone pratiche", arricchite a vicenda. È questo lo spirito che ha animato il Progetto “0-6”, un progetto di continuità per un sistema integrato di educazione e istruzione delle strutture per bambini/e da 0 a 6 anni del territorio del Comune di Traversetolo. Attuato durante l'anno scolastico 2018/2019, troverà il suo momento di sintesi e di restituzione agli addetti ai lavori, alle famiglie e alla cittadinanza tutta martedì 11 giugno alle ore 17 al centro civico “La Corte” nel convegno “Nostalgia di futuro. Esperienze, idee, proposte per il coordinamento dei servizi e delle scuole del Comune di Traversetolo per i bambini dagli 0 ai 6 anni”. Il pomeriggio è organizzato dall’amministrazione comunale e dalla sezione provinciale della Fism – Federazione italiana scuole materne.

Nelle tre scuole coinvolte – dell’istituto comprensivo, “Paoletti” e “Madonna di Fatima” di Mamiano - si sono tenuti momenti di confronto e scambio tra educatrici ed educatori, laboratori, visite congiunte, giornate di incontro anche tra i piccoli utenti, attività di integrazione con la scuola primaria D'Annunzio, in nome della auspicata continuità didattica e del “curriculum verticale”. E dal confronto di idee e di modalità educative è scaturita una crescita importante, come sottolinea l'assessore alla Scuola Elisabetta Manconi: "Il valore aggiunto del progetto e la sua valenza più significativa stanno nel fatto che tutti i nidi e le scuole dell'infanzia del territorio vi hanno aderito e lavorato. Scuole statali e paritarie, ognuna con le sue peculiarità e la sua identità, con le proprie prassi e metodologie didattiche: questo ha contribuito ad accrescere l'offerta educativa per l'infanzia dell'intero territorio a favore delle famiglie con bambini da 0 a 6 anni. Proficuo, anche, il coordinamento che le scuole hanno saputo sviluppare tra loro e con le istituzioni".

Il programma del convegno è il seguente:

Saluti: Elisabetta Manconi - assessore alla Scuola del Comune di Traversetolo, Marianna Rusciano – dirigente Istituto Comprensivo di Traversetolo, Giovanni Canetti - presidente Nido e Scuola dell’Infanzia “Il Paoletti”, Clemente Pedrona - presidente Scuola dell’Infanzia “Madonna di Fatima”;

Interventi: Presentazione del progetto “0-6”: Paolo Chierici, presidente Provinciale FISM, Le esperienze svolte: parlano le coordinatrici del nido e delle scuole d’infanzia, Buone pratiche di educazione al patrimonio. Un'esperienza di tirocinio in una scuola dell'infanzia: Giampiera Bertoglio, tutor Dipartimento Educazione e Scienze Umane, UniMoRe, Le prospettive per il futuro: Mariangela Pasciuti, pedagogista.

Seguirà rinfresco. E’ garantito un servizio di assistenza ai bambini.


Pubblicato il 
Aggiornato il