Nuovi orari per gli uffici comunali - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Nuovi orari per gli uffici comunali

Nuovi orari per gli uffici comunali

 
Nuovi orari per gli uffici comunali

Maggiore fruibilità dei servizi da parte dei cittadini-utenti, miglioramento dei rapporti con altri uffici e amministrazioni, ottimizzazione dell’impiego delle risorse umane e miglioramento della qualità delle prestazioni: queste le motivazioni che hanno spinto la giunta di Traversetolo a modificare gli orari degli uffici comunali, agevolando l’accesso degli utenti.

Da lunedì 2 settembre, cambieranno gli orari di lavoro dei dipendenti e di apertura al pubblico dei vari servizi. Gli uffici effettueranno una nuova apertura al giovedì pomeriggio, dalle 14.30 alle 16.30, e non saranno più aperti al ricevimento nella mattinata del sabato, come avveniva finora, eccetto l’ufficio Relazioni con il pubblico (Urp) e i Servizi demografici, che continueranno a ricevere gli utenti anche il sabato mattina, dalle 8.30 alle 11 e saranno a disposizione pure al giovedì pomeriggio dalle 14.30 alle 16.30. Fino a oggi, gli orari dei dipendenti coprivano dal lunedì al sabato, senza rientri pomeridiani.

 

Il comune di Traversetolo adotta, quindi, gli orari della grande maggioranza degli uffici pubblici, locali e statali – e, tra questi, gli altri comuni dell’Unione Pedemontana Parmense -, i cui dipendenti articolano su cinque giorni l’orario di lavoro, dal lunedì al venerdì, con due rientri pomeridiani (lunedì e giovedì), sempre per un totale di 36 ore settimanali di lavoro, secondo anche quanto previsto dal Contratto collettivo nazionale di lavoro del 21 maggio 2018 (art. 22).

 

Il significato di questo cambio di passo lo spiega il sindaco, Simone Dall’Orto: “Ormai le persone sono abituate a usufruire degli uffici pubblici dal lunedì al venerdì, e questo ci ha spinti a uniformare gli orari del nostro comune. Nell’ottica, sempre, dell’ampliamento e del miglioramento dell’offerta. Infatti, servizi come l’Urp e quelli demografici, i più frequentati dai cittadini, rimarranno a disposizione anche al sabato mattina, oltre a effettuare l’ulteriore apertura al giovedì pomeriggio. Al riguardo, un ringraziamento va ai dipendenti comunali, che si sono dimostrati collaborativi e con spirito di servizio all’utenza, garantendo, così, una prestazione migliore sia dal punto di vista quantitativo che qualitativo”.

 

Aggiunge l’assessore al Personale Michele Lanzi: “Quando abbiamo pensato di introdurre l’orario dal lunedì al venerdì, abbiamo tenuto presente che tanti uffici pubblici che ci troviamo a frequentare abitualmente, dall’Inps alla Camera di commercio all’Agenzia delle entrate, effettuano quella apertura al pubblico. Dato che gli uffici comunali svolgono funzioni analoghe, abbiamo visto in questo cambiamento la possibilità, per gli operatori comunali, di aumentare la propria efficienza e professionalità, potendo lavorare in maggior sinergia con gli altri enti. Inoltre, l’apertura al sabato mattina ci sembrava, ormai, una forzatura nei confronti dei dipendenti”.

 

I nuovi orari di apertura al pubblico saranno i seguenti:

Urp/Servizi demografici:

dal lunedì al venerdì 8.30 - 12.30; giovedì 14.30 - 16.30; sabato 8.30 – 11;

ufficio Commercio, ufficio Scuola/Associazionismo/Sport/Benessere animale, ufficio Tributi/Personale, ufficio Ragioneria/Segreteria:

lunedì e mercoledì 8.30 - 12.30; giovedì 14.30 - 16.30;

ufficio Tecnico: Lavori Pubblici/Ambiente/Patrimonio/Urbanistica/Edilizia; ufficio Personale; Suap:

lunedì e mercoledì: 8.30 - 12.30; giovedì (su appuntamento) 14.30 - 16.30.

Servizio sismica

lunedì: 14:30 alle 16:30 (su appuntamento)


Pubblicato il 
Aggiornato il