Torna TraversetoloGolosa, la mostra - mercato – degustazione di prodotti locali di qualità - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Torna TraversetoloGolosa, la mostra - mercato – degustazione di prodotti locali di qualità

Torna TraversetoloGolosa, la mostra - mercato – degustazione di prodotti locali di qualità

 
Torna TraversetoloGolosa, la mostra - mercato – degustazione di prodotti locali di qualità

 

TraversetoloGolosa, arrivata alla sua quinta edizione, “si fa in due”. La manifestazione in cui l’enogastronomia di qualità e l’incontro diretto con “gli artigiani del gusto” si sposano con la valorizzazione del territorio e di tecniche di produzione biologiche e sostenibili, con l’arte, la cultura e l’intrattenimento raddoppia, infatti, gli appuntamenti. Nella versione invernale del 2019 porterà la mostra mercato degustazione di prodotti locali di alta qualità in Corte Agresti sabato 7 e domenica 8 dicembre. Darà spazio alla cultura e all’arte, con la possibilità di visitare diversi musei, a Traversetolo e a Neviano degli Arduini, e lo spettacolo di burattini “Momo”, a cura del Teatro Medico Ipnotico. Offrirà anche un “assaggio” di Natale, con tante iniziative legate alla festa, per bambini, bambine, famiglie e tutta la cittadinanza. Tra queste, sabato 7 alle ore 17, l’accensione dell’albero in piazza Fanfulla, preceduta dagli auguri del sindaco Simone Dall’Orto.

 

Uno degli obiettivi della manifestazione TraversetoloGolosa è quello di valorizzare i produttori e le eccellenze alimentari del territorio. Sabato dalle 14.30 alle 20 e domenica dalle 10 alle 20 in una tensostruttura nello spazio esterno della Corte sarà allestita l’esposizione con vendita e assaggio dei prodotti delle 33 aziende che hanno aderito.

Un tripudio di sapori, dai mieli e dalle confetture alle farine e ai formaggi, dagli ortaggi e dagli oli ai vini, alla gastronomia, alle lumache e altro ancora.

Al pomeriggio di domenica 8, alle 17, in Sala Consiglio, ci sarà l’ormai tradizionale e atteso aperitivo con il “racconto” degli “artigiani del gusto”, che illustreranno un loro prodotto particolarmente rappresentativo, precedentemente selezionato. Il coordinamento della degustazione - su prenotazione al numero 366.2403592 - è di Matteo Pessina. Ospite del pomeriggio sarà Andrea Grignaffini, giornalista, enogastronomo.

 

TraversetoloGolosa è promossa dal Comune di Traversetolo con la collaborazione di Proloco Traversetolo; ha il coordinamento organizzativo di Matteo Pessina, di “Calicivivi” e docente di “Alma” - Scuola internazionale di cucina italiana, gli allestimenti a cura dell’architetto Alessandra Sandrini, di “Archibaleni”. L'evento, inoltre, ha il patrocinio del Comune di Parma e del Comune di Neviano degli Arduini, e rientra tra le manifestazioni di “Parma! Unesco City of Gastronomy”.

 

Non solo assaggi di prelibatezze, nelle due giornate della mostra mercato. Tra sabato e domenica, infatti, si concentreranno, nel calendario Un “assaggio” di Natale, anche diversi eventi che trasporteranno Traversetolo in pieno clima natalizio. Questo il programma:

Sabato 7 dicembre

ore 15.30, Sala Consiglio, Centro Civico “La Corte”

Spettacolo di Burattini “Momo”, a cura del Teatro Medico Ipnotico

ore 17, piazza Fanfulla

Auguri del Sindaco Simone Dall’Orto e Accensione dell’Albero di Natale

A seguire, Canti della Corale “Cantico Nuovo”, diretta dalla maestra Rita Terenziani, accompagnata dal Coro Voci Bianche di “Legenda Musica” e... i dolcetti di Babbo Natale!

Domenica 8 dicembre ore 15.30, piazza Fanfulla

Canti natalizi dei bambini della scuola dell’infanzia di Vignale

 

In occasione di TraversetoloGolosa ci sarà la possibilità di visitare alcuni musei di Traversetolo e Neviano degli Arduini, vicini e facilmente raggiungibili. Saranno aperti in via straordinaria per l’occasione e offriranno opportunità speciali.

 

Il museo Renato Brozzi di Traversetolo, che racchiude le opere - sculture, disegni, gessi e altro - dello scultore e orafo traversetolese, sarà aperto sabato 7 dalle 10 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18, domenica 8 dalle 15.30 alle 18, con visita guidata gratuita domenica alle 16.

Sempre a Traversetolo, in Corte Agresti, sarà esposto in anteprima un presepe proveniente dall’evento “Bazzano. Il Paese dei Presepi” (14^ edizione). Il presepe è interamente cucito a mano da due mamme e incarna lo spirito che ha accompagnato tutte le edizioni della manifestazione: semplicità, creatività e desiderio di condividere.

Quest’anno a Bazzano saranno esposti 200 presepi lungo le vie del paese, visibili di giorno e di notte, dal 13 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020. L’accensione avverrà presso la scuola primaria giovedì 12 dicembre alle 20.30. Il museo Uomo Ambiente sarà aperto dal 15 dicembre 2019 al 6 gennaio 2020 tutti i giorni feriali dalle 15 alle 19, sabato e giorni festivi dalle 15 alle 20 con la mostra d'arte “Nel silenzio della notte santa”, curata dal prof. Mauro Lucco, che sarà inaugurata il 15 dicembre alle 15.30. All' interno del Museo sarà ospitato anche il presepe della Val Badia e un presepe proveniente dal Museo Internazionale del Presepe di Greccio.

 

 

Come il Museo Uomo Ambiente di Bazzano, sempre in frazioni di Neviano degli Arduini, saranno aperti sabato e domenica dalle 14 alle 18 la Collezione Civica d'Arte Contemporanea - Sella di Lodrignano, il Museo Storico della Resistenza – Sasso, la Casa-Museo Bruno Bricoli (Colibri) – Urzano, il Museo Storico dei Lucchetti - Cedogno (si veda anche il sito www.vallidelfuso.it).

 

E ci sarà tempo proprio fino all’8 dicembre per visitare, alla Fondazione Magnani Rocca di Mamiano dalle 10 alle 19, la mostra “Carosello. Pubblicità e Televisione 1957-1977”, la seconda esposizione sulla storia della pubblicità in Italia.

 

Ancora, in Sala delle colonne, in Corte Agresti, organizzata dal circolo fotografico Brozzi, l’esposizione “Micromondo”, fotografie di Alberto Ghizzi Panizza, visitabile fino al 15 dicembre, sabato e domenica, 9.30/13 e 16/19. Sono possibili visite su prenotazione in orari differenti.

 

Sabato 7, infine, in piazza Garibaldi e piazza Mazzini, dalle 9 alle 16, “riapre i banchi” il Trovatutto, il mercatino del riuso, organizzato da Proloco con il patrocinio del Comune. Oggetti vintage e da collezionismo, per gli appassionati del genere, torneranno sulle bancarelle tutti i primi sabati del mese.

 


Pubblicato il 
Aggiornato il