Primo Maggio 2020, il messaggio del sindaco Dall'Orto - Comune di Traversetolo

archivio notizie - Comune di Traversetolo

Primo Maggio 2020, il messaggio del sindaco Dall'Orto

Primo Maggio 2020, il messaggio del sindaco Dall'Orto

 
Primo Maggio 2020, il messaggio del sindaco Dall'Orto

Il messaggio del sindaco Simone Dall’Orto per il Primo Maggio 2020, Festa dei Lavoratori:

“Oggi è la Festa dei Lavoratori. Un Primo Maggio molto particolare e tutt’altro che sereno, per le conseguenze che l'emergenza sanitaria da covid-19 ha portato con sé anche in questo ambito così essenziale per la vita e la dignità delle persone. Il lavoro è, e sarà nel prossimo futuro, un’altra, preoccupante emergenza, con tante persone che temono di perderlo o lo hanno già perso o sono in cassa integrazione. Ci sono tante attività in grandissima sofferenza, a rischio di non poter ripartire.

Il pensiero, in questa giornata, va prima di tutto a loro, a cui, per la nostra parte, assicuriamo tutto l’aiuto che ci sarà possibile.

E va a chi ha lavorato nelle scorse settimane, e continua a lavorare, in maniera incessante per garantire cura, servizi, sicurezza. Quindi, in particolare, ai medici, alle operatrici e agli operatori sanitari, alla protezione civile, alle forze dell'ordine. E anche ai volontari delle associazioni, che prestano la loro opera con lo stesso impegno di un lavoro.

Ringrazio le attività commerciali e gli imprenditori che hanno potuto mantenere aperta l'attività e assicurato anche consegne a domicilio. E quei titolari di aziende che hanno deciso di avviare, pur nel difficile momento, nuovi investimenti che potranno creare nuovi posti di lavoro.

A tutti gli altri lavoratori e le altre lavoratrici rivolgo l’augurio di poter riprendere, o riaprire, al più presto le loro attività e tornare poco alla volta alla normalità.

Speriamo che gli sforzi che stiamo facendo ci permettano di poterci ritrovare tutti nel 2021 a festeggiare questa giornata con uno stato d’animo e in una situazione diversi, come eravamo abituati a fare da alcuni anni a questa parte, quando le piazze del paese si riempivano di persone e di musica grazie al concerto del Primo Maggio organizzato dall'associazione culturale La Bottega di Orfeo, che ci propone questo contirbuto".

https://www.youtube.com/watch?v=EZy0UYEcVWk


Pubblicato il 
Aggiornato il