Certificato di destinazione urbanistica (CDU) - Comune di Traversetolo

guida ai servizi - Comune di Traversetolo

Certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Certificato di destinazione urbanistica (CDU)

Responsabile del procedimento: Marco Valentini
  • Unità organizzativa responsabile dell’istruttoria: Urbanistica: PRG, PSC, RUE, POC

  • Responsabile dell'ufficio: Marco Valentini
  • Assessore di Riferimento: Sindaco Simone Dall'Orto
  • Telefono: 0521.344521
  • Fax: 0521.344550
  • Email: valentini@comune.traversetolo.pr.it
  • Contatti: Municipio di Traversetolo Piazza Vittorio Veneto 30 43029 Traversetolo (PR)
  • Operatori: Dott.ssa Paola Gallani
  • Orari: mercoledì: 8:30-12:30; sabato: 8:30-12:30; venerdì: 8:30-12:30 solo per tecnici su appuntamento
Cos'è: Il Certificato di Destinazione Urbanistica certifica le prescrizioni urbanistiche di un'area secondo le norme degli strumenti urbanistici vigenti alla data di rilascio dello stesso.

Finalità e utilizzo della certificazione
L'art.12 comma 2 della L.R. n.23 del 21/10/2004 stabilisce che: "Gli atti tra vivi, sia in forma pubblica, sia in forma privata, aventi ad oggetto trasferimento o costituzione o scioglimento della comunione di diritti reali relativi a terreni sono nulli e non possono essere stipulati nè trascritti nei pubblici registri immobiliari ove agli atti stessi non sia allegato il certificato di destinazione urbanistica contenente le prescrizioni urbanistiche riguardanti l'area interessata. Le disposizioni di cui al presente comma non si applicano quando i terreni costituiscano pertinenze di edifici censiti nel Nuovo Catasto Edilizio Urbano, purché la superficie complessiva dell'area di pertinenza medesima sia inferiore a 5.000 metri quadrati".

In sintesi il CDU occorre:
  • -quando si stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che non sia pertinenza di un edificio qualsiasi sia la sua superficie;

  • -quando di stipula un atto pubblico di compravendita, di divisione o di donazione avente ad oggetto un terreno che costituisce pertinenza di un edificio censito al Nuovo Catasto Edilizio Urbano se di superficie uguale o superiore a 5.000 mq.
    Il Certificato di Destinazione Urbanistica conserva validità di un anno dalla data del rilascio se non sono, nel frattempo, intervenute modificazioni degli strumenti urbanistici.

Chi può richiederlo: Notai, tecnici, eredi, proprietari, acquirenti
A chi è destinato: Il suddetto certificato viene rilasciato a proprietari o acquirenti dell'area in questione, notai, tecnici incaricati, eredi e qualsiasi altra persona interessata.
Modalità di Attivazione: A domanda
Modalità recupero informazioni propri procedimenti in corso: Domanda ufficio di competenza
Come si richiede : Compilando l'apposito modulo al quale vanno allegati in formato PDF:
  • -copia fotostatica del documento di identità, qualora la firma non venga apposta alla presenza dell'incaricato dell'ufficio o la pratica venga inviata tramite posta;

  • -estratto di mappa catastale in scala 1:1000 oppure 1:2000 riportante una data non antecedente a tre mesi. L'estratto di mappa allegato deve ricomprendere in modo completo le aree dei mappali oggetto di richiesta tali da consentire la corretta individuazione dell'area.

  • -marca da bollo da Euro 16,00 da apporre alla domanda (sono esonerate le richieste per ottenere il CDU necessario per la successione e quelle presentate da un Ente Pubblico o da Onlus).

Tempi: Il termine massimo per il rilascio del CDU è di 30 giorni dalla presentazione della richiesta, così come previsto dall'art. 12 comma 3 della L.R. n.23 del 21/10/2004
Spese a carico dell'utente: Marca da bollo da 16,00 euro sulla richiesta (esenti certificati ad uso successione);

Al momento del ritiro, per ogni certificato richiesto dovrà essere consegnata:
  • -n.1 marca da bollo da Euro 16,00 (da apporre sul certificato). Sono esonerati i CDU rilasciati per la successione e quelli rilasciati all'Amministrazione dello Stato, alle Regioni, alle Province ed ai Comuni;

  • -pagamento dei diritti di segreteria, pari a Euro 30,00 (fino a 5 particelle) e ad euro 50,00 (oltre 5 particelle).
    Se la richiesta di C.D.U. ha carattere di urgenza (rilascio entro 5 giorni lavorativi dalla richiesta) la tariffa raddoppia. La richiesta d'urgenza del certificato deve in ogni caso essere preventivamente accettata dall'Ufficio Tecnico per verificarne la fattibilità.

Modalità per l'effettuazione dei pagamenti Il pagamento dei diritti di segreteria riferiti ai diversi atti deve essere effettuato con una delle seguenti modalità:

    a ) a mezzo bancomat o carta di credito presso URP-Ufficio Relazioni con il Pubblico, piano terra Municipio di Traversetolo;

  • b) a mezzo bonifico bancario, sul conto corrente acceso le cui coordinate bancarie sono: codice IBAN IT 96 G 02008 65991 000101202760 intestato a Comune di Traversetolo.


  • Nei documenti di pagamento dovrà essere indicata la causale di versamento come segue: "diritti di segreteria per certificato di destinazione urbanistica", seguito dal nominativo del richiedente il certificato se differente da chi effettua il pagamento.
Dove rivolgersi: La domanda può essere consegnata direttamente all'Ufficio U.R.P. dal lunedì al sabato dalle 8:30 alle 12:30.
Per informazioni tecniche rivolgersi all'Ufficio Urbanistica, Dott.ssa Gallani Paola, tel. 0521.344522, mail: gallani@comune.traversetolo.pr.it
Come si raggiunge: piazza Vittorio Veneto 30
Riferimenti legislativi (Normativa): - D.P.R. n. 380 del 06/06/2001 - Art. 30
- L.R. n. 23 del 21/10/2004 - Art. 12, comma 3
Pubblicato il 
Aggiornato il